02425619 / 0248952290

  • Grey Facebook Icon

Seguici su Facebook

cooperativa sociale comunità del giambellino  |  via gentile bellini 6  |  20146 milano

codice fiscale e partita iva 10929710159

ACCOGLIENZA & SUPPORTO

per sostenere l'integrazione e l'autonomia delle persone

COMUNITA' D'ORSAY

 

E’ un servizio terapeutico riabilitativo residenziale per persone tossicodipendenti. Opera dal 1993 ed è accreditato con delibera della Regione Lombardia n.16450 del 23/02/2004 ed è in grado di ospitare 8 persone.

Il progetto si rivolge in particolare a persone del territorio milanese ed è collegata con i diversi progetti di rientro sociale gestiti dalla Cooperativa.

Il servizio accompagna le persone ad aumentare la consapevolezza delle proprie risorse e dei propri problemi, sostenendole nella ricerca dell’equilibrio possibile per ciascuno. Propone percorsi terapeutici in grado di affrontare e modificare la sofferenza psicologica e relazionale. Accompagna le persone nei processi di integrazione sociale, di inserimento lavorativo e di sistemazione abitativa

In riferimento alla deliberazione di Regione Lombardia n. X/666 del 29/05/2017 si comunica che alla data odierna la situazione della UDO Comunità d'Orsay è la seguente:
posti accreditati: 8
TRR: 8
posti a contratto: 8
TRR: 8
posti disponibili: 0
TRR: 0
posti occupati: 8
TRR: 8
persone in lista d'attesa: 2
TRR: 2

PRATO 16

 

Prato 16 è una struttura residenziale a bassa intensità assistenziale rivolta a persone con problemi di tossico e alcol dipendenza, con pregressi pluriennali percorsi terapeutici ambulatoriali o residenziali e con difficoltà di reinserimento sociale. Ha l’obiettivo di raggiungere il massimo grado possibile di autonomia riguardo la vita personale e sociale

HOUSING SOCIALE

 

Il servizio comprende un'offerta differenziata di risorse abitative per l'housing sociale temporaneo nella zona sud-ovest di Milano. Prevede un qualificato accompagnamento educativo e sociale individualizzato.

E’ rivolto alle persone con difficoltà di tipo abitativo e a persone in fase di reinserimento sociale provenienti da strutture detentive e da servizi riabilitativi sociosanitari

COMUNITà DI QUINTOSOLE

Comunità di Quintosole è una casa alloggio che accoglie fino ad otto persone, uomini e donne, con HIV/AIDS.

Il progetto coniuga l’accoglienza e l’assistenza delle persone con il tentativo di aiutare chi sta meglio a ricostruirsi una vita sociale possibile.

In campo educativo vuole favorire la socializzazione e l’instaurarsi di relazioni significative tra gli utenti e operatori, aiutando gli ospiti ad acquisire una maggiore autostima, riscoprendo o recuperando la propria manualità e un migliore rapporto con il proprio corpo.

In campo sanitario sostiene le persone nelle complesse terapie farmacologiche per l’HIV, sviluppando l’attivazione personale nella cura della propria salute.

In campo sociale favorisce l’assunzione di responsabilità in vista di un possibile rientro nei contesti sociali esterni, sviluppando e sostenendo la costanza nell’impegno, il rispetto dei tempi di vita della giornata, l'autonomia progettuale, organizzativa e operativa, l’impegno nella cura dei beni individuali e collettivi.

La comunità è impegnata inoltre a sviluppare rapporti di solidarietà e di osmosi con il territorio metropolitano.

Per ogni ospite accolto è prevista una retta giornaliera stabilita da Regione Lombardia.

Nel 2015 e nel 2016 la Chiesa Valdese ha sostenuto con i fondi dell’8X1000 due importanti progetti della Casa Alloggio: il Progetto di distribuzione alimenti presso i centri di sostegno e accoglienza della zona sud di Milano (progetto che vede protagonisti gli stessi ospiti) e l’Atelier di Arteterapia.

Nel 2017 è stato realizzato il progetto Pensieri ritrovati - Sostegno psicologico e riabilitazione neurocognitiva per persone con HIV e AIDS. Si è trattato di una sperimentazione importante che ha affrontato la crescente incidenza di degenerazioni neurologiche con implicazioni psichiatriche. Il progetto è stato cofinanziato dal Fondo UNRRA - Ministero degli Interni.

SERVIZIO DOMICILIARE

 

Comunità del Giambellino è accreditata nel Sistema della Domiciliarità del Comune di Milano per la realizzazione di interventi educativi e socio-assistenziali rivolti a persone adulte in difficoltà, famiglie e minori. Gli operatori affiancano singoli e famiglie per potenziare le loro abilità e le loro autonomie, sostenerle nei processi di cura e nelle necessità della vita quotidiana, promuovere occasioni di socialità e di integrazione

SERVIZIO SILOE E SEGRETERIA CARCERE DI CARITAS AMBROSIANA

 

La Cooperativa collabora al Servizio Siloe e alla Segreteria Carcere di Caritas Ambrosiana. Gli interventi si rivolgono ad adulti in difficoltà del territorio milanese, per la costruzione di progetti individualizzati di avvicinamento al lavoro e il sostegno alle persone con problemi penali